Automazione in farmacia: i vantaggi fiscali

News

La nuova legge di Bilancio 2020 ha dato grande importanza al mondo dell'automazione e dell'innovazione tecnologica grazie alle novità introdotte dalla normativa Industria 4.0. Anche le farmacie possono trarre diversi benefici dalla L.160/2019, sfruttando l'occasione per dotarsi di sistemi d'avanguardia ad un prezzo ridotto.

 

 Automazione in farmacia: i vantaggi fiscali

 

 

 

 

Legge di Bilancio 2020 e innovazione in farmacia: i dettagli

Fra le principali novità introdotte dalla L.160/2019 c'è la trasformazione del super e dell'iper-ammortamento in credito d'imposta: questo trova applicazione negli investimenti realizzati dalle imprese in nuovi beni strumentali, materiali e immateriali, finalizzati al perfezionamento tecnologico dell'attività. Tali migliorie devono essere apportate in un periodo che va dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020: qualora l'ordine risulti accettato e sia stato saldato almeno il 20% dell'importo totale entro la fine dell'anno, l'agevolazione può estendersi al 30 giugno 2021.

 

RIEDL Phasys

 

 

Requisiti, importi e destinatari

Possono beneficiare dell'agevolazione le imprese con sede in Italia e le stabili organizzazioni di soggetti non residenti. Gli investimenti possono essere di tre tipologie:

  • acquisto di nuovi strumenti con detrazione al 6% fino a una spesa massima di 2 milioni di euro;
  • acquisto di macchinari innovativi con detrazione al 40% fino a una spesa di 2,5 milioni di euro e fino al 20% da 2,5 a 10 milioni di euro;
  • acquisto di software innovativi con detrazione al 15% fino a una spesa di 700mila euro.

È possibile usufruire del credito d'imposta in compensazione attraverso cinque quote annuali di pari importo, che si riducono a tre per gli investimenti di beni immateriali.

Ulteriori informazioni sono consultabili nella pagina dedicata al sito del Mise – Ministero dello sviluppo economico.

 

 

Industria 4.0: nuove possibilità per l'innovazione in farmacia

L'automazione in farmacia aiuta l'organizzazione interna del lavoro: i farmacisti infatti hanno la possibilità di risparmiare tempo prezioso, che può essere dedicato ai clienti, all'amministrazione, al marketing e al magazzino.

Dotare lo store di un robot per farmacie inoltre ottimizza gli spazi grazie alla definizione di soluzioni personalizzate, riducendo l'attesa per i clienti che possono così sfruttare il tempo guadagnato per confrontarsi col proprio farmacista e chiedere consigli e informazioni su farmaci e salute.

Vuoi sapere subito quanto puoi risparmiare?

Chiamaci +39 0461 381690 o scrivici Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa