Il robot in farmacia aiuta a risparmiare tempo e garantire qualità

Il robot in farmacia non è solo uno strumento utile per ottimizzare le procedure di gestione del magazzino. La sua presenza infatti facilita alcune procedure di vendita come la ricerca del prodotto e permette al farmacista di risparmiare tempo prezioso, da dedicare al cliente e ai suoi bisogni.

 

Il robot in farmacia aiuta a risparmiare tempo e garantire qualità

 

 

 

 

Oltre a questo aspetto di relazione, il farmacista può gestire con più libertà anche altre attività, legate al business del punto vendita, alla comunicazione e all'organizzazione di promozioni e iniziative per il pubblico.

L'innovazione in farmacia facilita la relazione

Errori ridotti al minimo ed erogazione automatica dei farmaci, basata sul sistema di ricette elettroniche inviate direttamente dallo studio medico: questi sono solo alcuni dei vantaggi dei robot in farmacia, sistemi nati anche per agevolare i rapporti fra farmacisti e clienti.

Secondo gli esperti infatti il risparmio di tempo per i farmacisti è pari al 30%, sia perché non è più necessaria la ricerca del farmaco in magazzino sia perché il sistema provvede in maniera autonoma all'inventario e al rispetto delle scadenze.

Questo permette ai farmacisti di concentrare l'attenzione verso il cliente, aiutandolo a capire posologia e terapia del farmaco e organizzando anche campagne utili come vaccinazioni, visite di esperti, screening sanitari e incontri informativi. Attività di questo tipo non solo aiutano le persone, ma migliorano anche l'immagine della farmacia.

 

Automazione in farmacia: funzionalità e design

 

 

Scegliere l'automazione per la propria farmacia non significa rinunciare al design: i robot infatti sono pensati per essere inseriti in spazi di grandezze diverse, adattandosi alle dimensioni dell'ambiente senza stravolgerne il layout.


Stampa